Il make-up colora l’anima; il trucco oncologico

Le donne forti sono come uragani. Diventano indomabili, quasi irraggiungibili. Non si fermano davanti a nulla. Sono discrete e amano quasi in segreto. Hanno sguardi sicuri e il cuore pieno di lividi. Sorridono e ingoiano lacrime. Loro, sono le donne che fanno la differenza.

Luna Del Grande

Lo specchio spesso diventa un grande nemico per le donne che affrontano la malattia, il make-up erroneamente viene visto come qualcosa di frivolo; in realtà lo specchio e il make-up possono essere grandi alleati per ritrovare il proprio “io” smarrito nel dolore. Il make-up colora l’anima aiuta a far ritrovare la propria identità creando una nuova immagine. Esistono alcuni accorgimenti che riescono a valorizzare il viso con semplicità e naturalezza donando al viso un senso di salute

In momento delicato dove il tempo sembra scorrere lento, lo specchio spesso viene evitato ma in realtà ritrovarsi aiuta ad accettare i cambiamenti anche quando sono terribilmente dolorosi. Esistono delle astuzie per tirar fuori la bellezza e rendere i giorni più leggeri. Farmaci e stress modificano il colore del viso rendendolo grigio e spento, le ciglia e le sopracciglia diventano rade o mancanti e avvolte i denti si ingialliscono ma a tutto ciò si può rimediare grazie al potere del make-up; il trucco colora l’anima e non solo aiuta a stare meglio e a ritrovare il sorriso.

Vi svelò come creare un make-up che valorizza il viso e elimina il grigiore del viso spento e opaco.

La corretta skincare routine

La pelle durante le cure oncologiche è sottoposta a numerosi stress, spesso presenta rash cutanei, secchezza eccessiva o al contrario può apparire tesa e lucida quando le cure sono cortisoniche. Occorre adottare una buona skincare routine, nel beauty kit non deve mancare: una latte detergente, una crema da giorno con acido ialuronico e un siero alla vitamina C. Considerato che il mix di farmaci della chemio uccidono oltre alle cellule maligne anche quelle nascenti.
La pelle si spegne e si segna più facilmente per lo scarso – quasi assente- ricambio cellulare. Bisogna riattivarla e aiutarla effettuando la beauty routine ogni giorno prestando attenzione verso la scelta dei prodotti indirizzando gli acquisti verso skincare biologiche naturali che non contengono: conservanti, parabeni, oli petrolati e profumi.

Quale fondotinta utilizzare e come applicarlo

Il fondotinta perfetto deve essere in grado di idratare la pelle rendendo omogeneo e luminoso l’incarnato. Anche questo prodotto deve essere rigorosamente senza oli petrolati, conservanti, parabeni e profumi. Si parte stendendo il prodotto dal centro del viso verso l’esterno può essere applicato con un pennello, una spugnetta o semplicemente con i polpastrelli. Nell‘applicazione ricorda di non tralasciare il contorno occhi il fondotinta potrebbe essere già sufficiente per correggere le occhiaie. Se invece le occhiaie sono profonde occorrerà applicare un correttore con pigmento arancio che neutralizza l’alone bluastro del contorno occhi. Il colore ideale deve fondersi con l’ incarnato, il colore ideale deve avere un pizzico di giallo per illuminare il viso spento. Subito dopo si può spolverare la cipria con un pennello per fissare il tutto.

Fondotinta fluido per una pelle perfetta e luminosa. Un vero trattamento di bellezza che si prende cura della pelle del viso garantendo levigatezza e luminosità. La sua struttura nutriente dona alla pelle una piacevole sensazione di comfort e idratazione. Il fondotinta IDEALE oltrepassa tutti i limiti di una tradizionale crema colorata: finish radioso, film sottile e perfetta coprenza.

Applica il blush per donare alla pelle un naturale effetto “bonne mine”

Il blush nel beauty kit non deve mancare, il colore ideale per donare una sensazione di salute è nei toni del rosa. Se utilizzi un prodotto in polvere applica poco prodotto alla volta, parti dall’interno verso l’esterno fino alle tempie. Ma ricorda che il prodotto ideale è un blush in crema che puoi stendere sulle gote direttamente con i polpastrelli.

Il make-up per le sopracciglia

Durante la malattia le sopracciglia sono rade o mancanti, non è facile ricostruirle a mano libera ma esistono delle astuzie che riescono a far disegnare le sopracciglia anche quando non si ha molta dimestichezza con il make-up. Esistono in commercio degli stencil che con molta facilità permettono di realizzare un sopracciglio perfetto. Basta appoggiare lo stencil sull’osso sopraccigliare e riempire con una cremina colorata il suo interno. Per un effetto più naturale alla fine dell’applicazione basta tamponare con una velina pulita.

Un set professionale studiato per definire, riempire e modellare le sopracciglia.La formula cera-color, grazie al suo colore puro, nasconde istantaneamente le sopracciglia diradate. Resiste al sudore e all’acqua. Sopracciglia perfette per 2 giorni.

Illumina lo sguardo

Per il trucco occhi applica una matita nera o marrone sulla rima cigliare superiore, se non hai la mano ferma non preoccuparti, sfuma il tratto della matita con un pennello con un movimento avanti e dietro, sulla palpebra mobile inizia con una nuance chiara da stendere dall’interno dell’occhio fino alla coda. Applica poi una piccola quantità di ombretto più scuro nell’incavo esterno della cavità palpebrale e sfuma delicatamente verso l’alto perché l’effetto risulti comunque molto naturale. I colori ideali da utilizzare sono le nuance dei beige e dei tortora, se sei più audace puoi anche sfumare colori più intensi come il viola o il blu. Se invece non ami gli ombretti in polvere e vuoi creare un make-up veloce ma d’effetto puoi applicare Qui Nouba un ombretto in crema dall’applicazione veloce ma da uno straordinario risultato, puoi applicare il prodotto con l’applicatore in dotazione e poi sfumare con il dito con movimenti circolari.

QUI concentra in un solo prodotto praticità d’uso, versatilità e performance. Effetto waterproof. La bellezza non è mai stata così facile!

Illumina il sorriso

Per il make-up labbra prima di indossare il rossetto crea il contorno con una matita e subito dopo applica un rossetto cremoso nelle tonalità del rosa o del rosso il tuo sorriso apparirà smagliante! Se vuoi donare un tocco di luce il Gloss è perfetto per un finish molto luminoso. Non dimentichiamo però che in questo periodo in cui indossiamo la mascherina il rossetto liquido è l’ideale da indossare così ti assicurerai di avere il tuo make-up labbra sempre intatto!

il primo rossetto che lascia solo colore e non tracce,la sua speciale formula ricca di vitamina E e Olio di Boraggine noti per le proprietà addolcenti e lenitive.
Elevata concentrazione di micropigmenti per una scrivenza istantanea.

Crea il tuo stile

Gli accessori sono fondamentali per creare un tuo stile e valorizzarti con classe ed eleganza rendendoti UNICA.

  • Foulard
  • Cappelli
  • Orecchini

Gli accessori completano il tuo look e ti rendono unica, puoi indossare foulard, cappelli, collane e orecchini. Se hai il viso lungo scegli orecchini a punto luce, se hai il viso quadrato o ovale puoi indossare anche orecchini a penzolo.

Abbi cura di te sempre, abbi cura di te anche quando attraversi la tempesta e vedi tutto buio, il colore sul viso ti aiuterà a vedere un raggio di luce!

Se desideri ulteriori consigli di make-up, clicca sul tasto verde, ti aspetto in chat

Classificazione: 0.5 su 5.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: