Addio alle macchie al viso con il trattamento Seticrei.

Le macchie solari sul viso un problema che affligge molte donne. Ma,cosa sono?

Le macchie sulla pelle del volto sono dovute a mal funzionamento dei melanociti, le cellule che producono la melanina, ossia la sostanza che protegge l’epidermide dai raggi UV.Quando i melanociti non funzionano a dovere e la tintarella scompare, però, possono rimanere sulla cute delle antiestetiche macchie marroni o grigie.

Come si forman

Le macchie cutanee sono lesioni non rilevate di colorito diverso dalla cute normale, macchie ipercromiche, più comunemente chiamate
iperpigmentazioni. Le macchie sono caratterizzate da un’abnorme presenza di melanina in una ristretta area di cute.
Le elevate concentrazioni di melanina possono essere dovute a diversi
fattori:

  • Invecchiamento cutaneo(macchie senili)
  • modificazioni ormonali
  • eccessiva esposizione al sole
  • Plasma gravidico.

Seticrei ha creato un rituale tutto naturale per eliminare questo particolare problema antiestetico.

SETICREI, ha messo a punto un rituale tutto al naturale che
sfrutta e sintetizza le proprietà della mandorla amara, acerola (molto ricca di vitamina C), zucchero di canna estratto di liquirizia, fungo, koji, acqua di fiordaliso, estratti di clementina e arancia dolce e acqua di rose, per portare benessere e sollievo alla propria pelle. L’unione di tutti questi ingredienti garantisce una delicata esfoliazione epidermica, la qualec regala un incarnato uniforme e luminoso.

Un rituale in cabina effettuato da mani esperte che aiuta la pelle a diventare sana e bella .

Il rituale da cabina viene effettuato dalla dottoressa, medico estetico, Selene Marini, presso il centro Medical Spa. Qui, è eseguito una volta alla settimana per almeno un mese, al termine del quale si valuta la cadenza con la quale proseguire.

Ecco i passaggi:

Per prima cosa si deterge il viso con il latte detergente illuminante che contiene acido jalurolino.
Sulla pelle perfettamente detersa si massaggiano, fino a completo assorbimento, 30 gocce di siero
professionale schiarente.
Subito dopo, si mette sull’epidermide un generoso strato di maschera schiarente e si lascia in posa 30 minuti.
A questo punto, si risciacqua l’epidermide con abbondante acqua tiepida andando ad asportare la
maschera residua, quindi si asciuga il viso e subito dopo si picchietta il tonico e si prosegue con l’idratazione.

Vuoi scoprirne di più?, Visita il sito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...