La Beauty routine di Fabiana Sera nota artista e voce nazionale.

Fabiana Sera
Conduttrice radiofonica, attrice, cantante, doppiatrice, Diction coach: Voce, insomma.
Avvocato per scelta di studi, Artista per scelta di vita.Sul mio blog ci parla della sua Beauty routine e non solo…

Ciao Fabiana, raccontaci un po’ di te.

Ciao Roby e ciao a tutte!Che domanda difficile!Sono una donna, una madre e una moglie, un Ariete e una lavoratrice, una mente sempre alla ricerca di nuove e belle idee da realizzare nel mio campo.Ho 41 anni, una formazione professionale completa, un marito meraviglioso e una figlia indescrivibile. Mi reputo una donna davvero fortunata, ma credo che la fortuna vada aiutata ogni giorno con impegno e dedizione, sennò si stufa e se ne va da qualcun altro! 🤪

Come e quando hai iniziato a lavorare in Radio?

Arrivi al momento giusto, perché ho appena concluso un’importante ciclo della mia vita.L’amore per la radio è stato un Amore vero, radicato.Risale al ’98, durante i miei primi anni universitari; sai Roberta, io sono stata catapultata in questo splendido mondo senza quasi fare gavetta, sono stata un talento radiofonico naturale, neanche sapevo di esserlo ma, grazie al mio talent scout Roberto Barone, ho scoperto la mia strada: credo sia fondamentale, e anche il problema che manca oggi: l’opportunità, la possibilità di credere in qualcuno o qualcosa. Ti sto parlando di fine anni ‘90, inizio 2000, anni stupendi in cui non c’era tutta sta fretta, né il maledetto mondo social che ti porta tutta l’ansia di apparire anziché essere, tutto sembrava possibile. Dopo un passaggio veloce in una radio minore, amici e colleghi mi fecero arrivare nella mitica stanza di Paolo Serretiello, editore e patron di Marte. recentemente scomparso. Da lì, poi, Radio Ibiza, Kiss Kiss network, e la bellissima famiglia di Rtl 102,5 (a Radio Zeta con puntate proprio sull’ammiraglia), per poi finire proprio a Marte, ai cui editori auguro un futuro roseo e in discesa. Io, dopo 21 anni, chiudo una porta bellissima, perché sento la necessità di nuovi progetti. Ho dato alla Radio tutta me stessa e sono contenta così. 40 anni: giro di boa.

Radio Adidas GIF - Find & Share on GIPHY

Nei tuoi scatti su Instagram sei sempre in forma smagliante; qual’é la tua Beauty routine?

Premessa: sono stata cresciuta da una mamma tosta e poco attenta al trucco. Fino a 15 anni per me era impensabile mettere una crema idratante o anche solo un velo di trucco. Poi, pian piano, frequentando le prime amiche adolescenti, pur non essendo vanitosa ma il tipico maschiaccio sportivo, ho iniziato con rimmel e gloss.Sono fortunata ad avere una bella pelle ereditata da mamma e nonna.La curo da poco applico una crema da notte antiAge. Poi, al mattino utilizzo una crema idratante con illuminante. Per il trucco cerco di realizzare la tecnica del contouring dove metto in risalto gli zigomi alti ereditati da mamma.ATTENZIONE: valanghe di copri occhiaie, mio grande punto debole: ho dei solchi da quando ero piccola (eredità paterna, stavolta!) e seguo tutorial di beauty consultant per combatterle! Infine rossetto rosso o gloss trasparente a seconda dell’umore: sono estremamente mutevole, mi lascio consigliare da outfit e meteo!

Cosa consiglieresti alle ragazze che eccedono nel make-up?

No no e no!Soprattutto se siete giovani, lo trovo volgare.Consigli:

  • ispiratevi alle grandi attrici di un tempo, icone di eleganza e semplicità e PUNTATE sul contenuto, non sul contenitore! Il carattere resta, il fisico cambia!
  • scegliete di truccare molto, se proprio dovete, o occhi o labbra: O / O. Quindi o molto mascara e gloss trasparente, o rossetto rosso e solo un velo di mascara e zero ombretto.Il troppo stroppia: i detti antichi non sbagliano MAI!
  • voi siete uniche: non copiate! Non siate la copia di…lei esiste già! Siate voi stesse, e sarete pezzi unici. 
  • Portate sempre in borsa un mini beauty-case con gloss, salviettine struccanti, crema idratante, fard e mascara: sarete sempre pronte per appuntamenti dell’ultim’ora!


Progetti per il futuro?

Come ti dicevo, ho chiuso un importante capitolo della mia vita, contenta di aver dato alla Radio tutto ciò che potevo e volevo, e di aver raggiunto gli obiettivi che volevo.I 40 anni, per una donna, sono un bivio importante non solo in fatto di bellezza, ma anche per la crescita personale, e io ero pronta per qualcosa di diverso, di bello, di nuovo.Oltre a portare avanti, con entusiasmo, la mia Scuola ParlarBene di dizione e public speaking e, quando posso, a suonare con la band, mi è appena stato affidato il coordinamento artistico di un progetto nazionale stupendo che ha sempre a che fare con la voce.Roberta, la voce salverà il mondo: non mente mai in essa è contenuta tutta la nostra anima.A presto. Less chat, more voice.

Vi è piaciuta questa Intervista?Sono curiosa di sapere la vostra opinione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...