Beauty guru

Addio alle occhiaie con i filler all’acido ialuronico:il dott. Marco Iera ce ne parla.

Le occhiaie scure sono antiestetici aloni che si presentano sotto la zona perioculare che spesso diventano un disagio per chi ne soffre.

Occhiaie scure e profonde.

Le occhiaie possono comparire a qualsiasi età ;donano al viso un’aria stanca, un incarnato grigio e spento. Tra le cause più comuni appaiono per lo stress e lo scarso riposo ma spesso sono alterazioni della pigmentazione cutanea dovuta alla fragilità capillare o per cause ancora diverse:un’anemia o un distrubo della tiroide. Spesso neanche più il trucco riesce a nasconderle e diventa un vero e proprio disagio psicologico.

L’insorgenza delle occhiaie nere è causata da un rallentamento della microcircolazione venosa e linfatica perioculare e ciò ne determina un ristagno di sangue con deposito di liquidi e pigmenti conferendo cosi quella particolare colorazione bluastra.

Il dott.Marco Iera ci spiega come eliminare le occhiaie con i filler.

Sono tante le cause che provocano le antiestetiche occhiaie che creano disagio in molte donne,ma oggi grazie ad alcuni fillers riassorbibili di ultima generazione a base di acido ialuronico molto fluidi è possibile eliminare le occhiaie, a condizione che non si tratti di “borse” che invece necessitano di un intervento chirurgico.

Come si svolge questo trattamento di medicina estetica?

Attraverso delle iniezioni indolori di filler ,il prodotto può essere infiltrato in profondità o in superficie in base al tipo di occhiaie da correggere e consente di ridurre sia l’infossamento stesso che il colore scuro. Il trattamento non è doloroso indipendentemente dalla tecnica utilizzata e non è necessaria alcuna forma di anestesia. Trattandosi di una zona sensibile si può eventualmente ricorrere all’applicazione di una pomata anestetica.

Per info e contatti trovate il .Dott.Marco IERA presso Istituto clinica Brera (Milano).

http://www.istitutoclinicobrera.it/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...